Tornare a viaggiare: Lazio, Toscana e Trentino le mete più desiderate

Il sondaggio di Parclick mette in evidenza i sogni degli italiani: spostamenti preferiti in auto e moto, nella Top 5 delle regioni anche Sicilia e Puglia

Torneremo a viaggiare, questo è sicuro. Quando succederà, quando ci saremo messi alle spalle l’odiosa emergenza sanitaria che da un anno ci affligge, sapremo dove andare. O almeno gli italiani hanno delle preferenze molto ben delineate. Secondo Parclick, il Lazio è uno degli scenari più desiderati dagli appassionati di casa nostra.

LAZIO SEGUE TOSCANA E TRENTINO

Quattro italiani su dieci stanno programmando un viaggio non appena sarà possibile farlo, sicuramente dopo le chiusure di Pasqua per frenare i contagi da Covid-19. La società per la prenotazione di parcheggi online ha indetto un sondaggio sulle destinazioni più gradite: viaggi in famiglia, destinazioni culturali e turistiche – soprattutto marittime – sono le soluzioni preferite, con soggiorno in albergo. Le regioni che stuzzicano di più l’interesse dei viaggiatori sono il Trentino Alto-Adige, la Toscana ed il Lazio, con Puglia e Sicilia a completare la Top 5.

IN ITALIA, IN AUTO O MOTO

Il sondaggio di Parclick punta a conoscere le prospettive di mobilità degli italiani, che sceglieranno in gran parte l’Italia: il 77% rimarrà nei confini senza preferire l’estero; spiagge e città sono più popolari della montagna, scelta da appena il 14%. Tra i mezzi di trasporto, quelli di proprietà rappresentano la scelta più frequente, con il 65% dei voti: auto o moto, si va in vacanza nel segno dell’indipendenza, piuttosto che in treno, aereo o nave. Dato il lungo periodo di difficoltà, però, nessuno progetta lunghe ferie: il 52% dei votanti ha dichiarato di non programmare vacanze per più di cinque giorni, soltanto il 10% si spinge oltre i dieci.

Gallery

1/1