Le tappe storiche del CIVS
I percorsi di gara negli ultimi anni

Superincio

10 Aprile 2021

Il CIVS è l'unica competizione motociclistica italiana su strade pubbliche dopo che la tragica scomparsa di Bergamonti durante una gara della Temporada Romagnola del 1971 aveva posto fine alle gare di velocità su circuiti cittadini.

Sillano - Ospedaletto (La classica 42 edizioni)
Gragnana - Varliano (dal 2017)
Radicondoli - Madonna Olli
Carpasio - Pratipiani
Poggio - Vallefredda
Spoleto - Forca di Cerro
Castione - Bazzano
Gorno Oneta - Passo Zambla
Vellano - Macchino
Levico - Vetriolo
Rocco - Cocconato
Barge - Montebracco
Pieve S.Stefano - Passo dello Spino
Rossana - Lemma
Trento - Bondone
Ballabio - Piani Resinelli
Fasano - Selva